Investita in viale Mincio, una 14enne finisce in ospedale

L'incidente intorno alle 18. Code per circa un'ora sul lungolago

L'auto coinvolta nell'incidente e le ambulanza sul posto

MANTOVA Attimi di paura oggi, domenica 20 gennaio, intorno alle 18 in viale Mincio, per una ragazzina di 14 anni investita da un’auto. La giovane stava attraversando la strada con un amico quando è stata investita da una Mercedes che procedeva in direzione di Porta Mulina. L’incidente è avvenuto all’altezza del passaggio di collegamento tra il lungolago e piazza Virgiliana, nei pressi dell’attraversamento pedonale. Sul posto sono intervenuti i soccorritori di un’ambulanza della Croce Verde e il personale dell’auto medica del 118 di Mantova. La 14enne è stata trasportata in pediatria al Poma per accertamento ma non sarebbe grave. Per i rilievi sono intervenuti gli agenti della Polizia locale. Data l’ora di punta per il rientro a casa di chi aveva passato la domenica in centro, si sono formatre lunghe code in entrambe le direzioni di marcia in viale Mincio. La situazione si è comunque risolta abbastanza rapidamente e già verso le 19 lo scorrimento del traffico era tornato regolare.

2 COMMENTI