Roverbella, fatto saltare un bancomat. E’ il terzo in meno di due mesi

ROVERBELLA I carabinieri di Roverbella insieme ai colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Mantova, stanno indagando su un furto avvenuto nella scorsa nottata del 26 ottobre. Poco prima delle 5 di questa mattina una banda di malviventi, previa esplosione dello sportello Bancomat posto all’esterno dell’Istituto di Credito “Banca Popolare di Milano” sito in Via Trento Trieste, mediante il metodo della così detta “marmotta”, ha asportato tutto il denaro contenuto in esso, ancora in corso di quantificazione. Gli investigatori hanno svolto un accurato sopralluogo e stanno acquisendo le immagini di videoripresa di tutta la zona, al fine di trovare tracce utili al proseguo delle indagini. Nella circostanza, nessuna persona rimaneva ferita ed il danno complessivo è in fase di quantificazione e coperto da polizza assicurativa. E’ il terzo colpo del genere nel giro di poche settimane.

1 COMMENTO