Nuovo consiglio per la Pro loco di Ostiglia, ma il presidente ancora non c’è

OSTIGLIA – Tra una settimana dovrebbe essere ufficializzato il nome del nuovo presidente della Pro loco di Ostiglia: condizionale comunque d’obbligo perché, al momento, non vi sono certezze su chi possa essere il successore di Daniela Forapani, in quanto l’ultima assemblea della Pro loco si è conclusa con la surroga dei consiglieri dimissionari ma senza che vi fossero candidature, più o meno palesi, a occupare il ruolo di presidente. Per quanto riguarda i nuovi consiglieri che entrano in surroga di quelli dimissionari, il consiglio della Pro loco vede l’ingresso di Maria Cristina Bertolani, Antonella Leviti, Roberto Oltramari, Daniele Passamonti e Rita Zerbinati: in più otto schede bianche e due nulle su un totale di 62 votanti. Si tratta ora di vedere cosa avverrà tra circa una settimana, convocato un consiglio per l’elezione degli organi interni e del presidente, tesoriere, vice, segretario tutti tra i consiglieri eletti e capire se qualcuno è pronto a farsi avanti per il ruolo principale. (nico)