Superenalotto: mantovano vince 100mila euro

Il regalo di Pasqua è arrivato alla ricevitoria di Sabina Bersan, a Bonferraro di Sorgà

BONFERRARO Il concorso Pasqua 100×100 del Superenalotto ha permesso ad un fortunato giocatore mantovano di vincere un premio da 100mila euro messo in palio nell’estrazione speciale di sabato 20 aprile 2019. In occasione della Pasqua, infatti, Sisal ha organizzato un’iniziativa speciale associata al Superenalotto mettendo in palio 100 premi garantiti dal valore di 100 mila euro ciascuno. A Bonferraro di Sorgà il biglietto vincente – codice 0599A5300096/2 – è stato venduto presso la tabaccheria “VR599” di  Sabina Bersan , che si trova in Oberdan 71, sulla direttrice Mantova-Legnago.
Indizi, peraltro confermati dalla stessa titolare, che proprio quest’anno festeggia i trent’anni di attività, portano dritti alla nostra provincia.
«Sicuramente il vincitore arriva dal mantovano, probabilmente da Castel d’Ario o Villimpenta – fa notare -. Di più non posso dire».
La Bersan tiene a ricordare che la sua ricevitoria già in passato era stata baciata dalla fortuna.
«Qualche anno fa un cliente incassò 1 milione di euro con un “Gratta & Vinci” e successivamente un altro giocatore vinse al Win for Life 6mila euro mensili per 20 anni».
L’ultima estrazione del SuperEnalotto, quella di sabato 20 aprile 2019, si chiude senza “6” né “5+” e il jackpot sale a 141 milioni di euro, il premio più alto in Europa e il quarto fra i premi più ricchi mai assegnati nella storia del gioco. Anche se nessuno ha centrato la sestina vincente, festeggiano i 15 giocatori che hanno centrato il “5”, ognuno dei quali vince 20mila euro. Ai sette “4stella” vanno invece 26mila euro. A festeggiare, quindi, sono anche i fortunati, tra i quali per l’appunto un mantovano, che portano a casa uno dei 100 premi da 100mila euro ciascuno dell’iniziativa speciale “Pasqua 100×100”.

Matteo Vincenzi

1 COMMENTO