Basket C Silver – Progesa San Pio X col Manerbio per un altro exploit

sanpio
Simone Martinotti della Progesa San Pio X

Mantova Terza giornata di campionato nel girone A della C Silver con la Progesa San Pio X prima a scendere in campo fra le compagini virgiliane. Gioca stasera al PalaDlf contro il Manerbio (ore 21.15). «Il nostro torneo è iniziato bene con due successi in altrettante gare – rileva coach Paolo Zecchini – molto sofferto quello della scorsa settimana con Casalmaggiore. Manerbio è formazione quadrata, forte nel quintetto base. Ci siamo preparati bene, l’obiettivo è quello di allungare la striscia di vittorie». Torna a disposizione Mantovani, che partirà dalla panchina.

I Lions del Chiese, dopo l’iniziale sconfitta nel derby col Viadana, si sono riscattati a Ome e domani a Casalmoro affronteranno il Dalmine (20.45) ancora al palo. «Gara da non sottovalutare – avverte il dirigente Claudio Cremoni – il successo sui bresciani non deve illudere, servirà la massima attenzione per vincere la prima gara interna».

Sempre domani in campo la Negrini a Gorle col Bellini (18.15), altra squadra ancora a zero. «Ma non per questo meno pericolosa – rileva il coach di Marco Gabrielli – hanno perso le prime due partite e vorranno quindi muovere la classifica. Ma anche noi vogliamo rifarci dopo la sconfitta con Viadana, derby che avremmo potuto vincere». Assente Zapata.

L’Almac Viadana (due vittorie su due) scenderà in campo domenica ancora a Castelnovo di Sotto con l’Ome (ore 18). «Avversario temibile – avverte il patron Massimo Pizzetti – siamo solo all’inizio del torneo, occorre massima concentrazione in ogni gara».

Chiude il programma del weekend il Curtatone che domenica al PalaBoschetto ospita la Blù Orobica Bergamo (ore 18). «Dopo due sconfitte contro avversari che puntano ai play off, è l’occasione per cogliere il primo successo in campionato» afferma il presidente Claudio Visentini.

5 COMMENTI