Canoa – Florio guida la flotta virgiliana agli Italiani

florio
Matteo Florio

Milano Da domani a domenica, sulle acque dell’Idroscalo a Milano, si disputano i Campionati Italiani assoluti di canoa con una folta partecipazione di atleti mantovani. Ai tricolori, infatti, prenderanno parte gli atleti di Canottieri Mincio e Lega Navale, oltre al villimpentese Matteo Florio, dell’Aeronautica Militare, iscritto nel K1 200 e 500 senior; l’atleta di Pradello gareggerà anche nel K2 500 con il compagno di squadra Manfredi Rizza, il quale dopo l’impegno tricolore andrà a Tokyo, sede delle Olimpiadi del prossimo anno, per dei test di canoa sprint.
«Il mio personale obiettivo è ottenere un grande risultato nel K2 con Manfredi Rizza – afferma Florio – spero di fare bene anche nel K1 500, mentre sulla distanza dei 200, non tanto congeniale, cercherò di difendermi al meglio. Ci tengo a fare bene ai campionati, ho puntato molto su questo appuntamento e ho curato nei minimi particolari tutti gli aspetti della preparazione».
Per quel che concerne la Canottieri Mincio, fari puntati su Beatrice Gaggero e  Sara Vesentini, che prenderanno parte al K2 200-500-1000 junior; la Gaggero disputerà anche il K1 500, mentre la Vesentini sarà in acqua ne K1 200 sempre per la stessa categoria. Come se non bastasse, le portacolori del team di Cittadella guideranno anche il K4 500 junior con le compagne Chiara Nasi ed  Emma Rodelli.
Ricordiamo che la Gaggero, dal 13 al 15, sarà impegnata a Bratislava (Slovacchia) nell’Olympic Hopes.
Le già citate Chiara Nasi ed Emma Rodelli, per la categoria ragazze, si cimenteranno nel K1 500 e nelle gare in coppia del K2 500 e 1000. All’Idroscalo sarà presente anche Alessio Campari, il quale gareggerà nel K1 200-500-1000 per la categoria junior.
La Lega Navale, dal canto suo, schiera Liù Manenti  nel K1 500-1000 junior e con Alice Florio è iscritta nel K2 1000 senior; Alice prenderà parte anche al K2 500 senior insieme ad Arista Manenti. Il sodalizio di Sparafucile ha iscritto le sue quattro atlete nel K4 200 senior, mentre le sorelle Florio, Alice e Linda, si cimenteranno pure nel C2 200 senior.

2 COMMENTI