Ciclismo – Maria Acuti campionessa italiana Esordienti

L'arrivo di Maria Acuti
L'arrivo di Maria Acuti

CHIANCIANO TERME (Si) Esulta il ciclismo giovanile mantovano; ieri a Chianciano Terme con un numero di alta scuola Maria Acuti della Valcar si è laureata campionessa italiana Esordienti donne 1° anno. La giovane atleta di Ostiglia si è resa protagonista con altre tre atlete della fuga decisiva e una volta giunta sul rettilineo d’arrivo ha messo la quinta. Sotto lo striscione d’arrivo è transitata prima con una decina di metri di vantaggio sulle avversarie. Un riconoscimento di grande prestigio quello ha conquistato Maria Acuti che prima di approdare alla formazione bergamasca ha difeso i colori tra i giovanissimi del Mincio Chiese e dello Sporteven. Motivo d’orgoglio, per questo titolo, anche per i dirigenti mantovani dell’Fci a partire dal presidente Fausto Armanini e il suo vice Lido Baracca, che sono stati tra i primi a complimentarsi con lei. Acuti, grazie al titolo italiano, entra nell’albo d’oro mantovano dopo il tricolore conquistato su strada da Carlotta Ramanzini, allora al Sanpellegrino, e su pista da Elena Bissolati, allora al Mincio Chiese. Sempre ieri, ma tra i giovanissimi, Sirio Ghidini del Ciclo Club 77 a Forette di Vigasio (Vr) ha conquistato il 5° posto nella G1. Piazzamenti positivi a Calestano (Pr) anche per i Giovanissimi dello Sporteven: Camilla Tralli (G2) e Beatrice Costantini (G5) hanno sfiorato il successo giungendo seconde. Terzo posto per Nicolò Tralli (G3); nella top ten poi sono entrati anche Daniel Rossato (G4), 4°, Alessio Azzolini (G2) 7°, e Andrea Roveri (G1), Ryan Sermidi (G3) e Gabriele Maria Galli (G5) ottavi. Oggi ancora Tricolori per Esordienti e Allievi maschi. Punteranno a lasciare il segno Alessandro Marzocchi dell’Aspiratori Otelli e Sergio Ferrari del Mincio Chiese; per gli Allievi invece vi saranno Angelo Monister e Damiano Lavelli sempre del team del presidente Morelli. Altri appuntamenti sono il Trofeo Rosa e il Trofeo Lombardia ai quali prenderanno parte la rappresentativa mantovana dei Giovanissimi, maschi e femmine. Il gruppo guidato da Baracca sarà composto da atleti del Mincio Chiese, dell’Allgor Tatobike e del Ciclo Club 77. Parlando ancora dei baby vi è da ricordare che i pari età del Ciclo Club 77 saranno impegnati a Pavullo sul Frignano. Esordienti e Allievi del Mincio Chiese andranno a Calcara (Bo) dove al via vi sarà anche Matteo Faccincani dello Sporteven.