Professione Carabiniere. L’Arma incontra gli studenti di 5^ superiore

MANTOVA Sono circa 500 i ragazzi delle classi 5^, degli istituti di istruzione superiore, che in questi giorni hanno avuto modo di incontrare gli Ufficiali del Comando Provinciale Carabinieri di Mantova.
L’obiettivo è far conoscere alle future generazioni, che prenderanno presto in mano la società, l’opportunità di poter diventare parte attiva della cittadinanza, per contribuire alla sicurezza e al benessere del Paese, mediante la partecipazione al Concorso per l’ammissione al 202° Corso dell’Accademia Militare per la formazione di base degli Ufficiali dell’Arma dei Carabinieri.
Nel corso degli incontri svolti, finalizzati a stimolare e invitare alla riflessione i giovani, numerosissime sono state le domande per approfondire e scoprire, più nel dettaglio, l’addestramento, il ruolo e i compiti svolti dai Carabinieri. Non sono mancati naturalmente gli spunti per trattare tematiche riguardanti la legalità in generale e la prevenzione e repressione sull’uso e consumo degli stupefacenti.
Il bando verrà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – 4^ serie speciale – del prossimo 27 dicembre 2019 e potrà essere consultato dal sito www.carabinieri.it – area concorsi. Tra i requisiti principali richiesti si segnala: essere cittadini italiani; aver compiuto 17 anni e non aver superato i 22; essere in grado di conseguire il diploma di istruzione secondaria entro l’anno scolastico 2019-2020 (si raccomanda comunque la consultazione del bando per la verifica di tutti i requisiti).
Le domande di partecipazione, da presentare esclusivamente online, potranno essere inviate fino al 31 gennaio 2020.

1 COMMENTO