Simone Cristicchi stasera al Sociale porta in scena ”Manuale di volo per un uCerchiamo da sempre la felicità ed il teatro può darci risposte. Simone Cristicchi, non solo come cantante ma come artista a tutto tondo dello spettacolo, sarà il protagonista al teatro sociale questa sera della rappresentazioen “Manuale di volo per uomo”. Il canovaccio vede lo stesso Cristicchi protagonista con Gabriele Ortenzi con la collaborazione di Nicola Bruciati e nello spettacolo piloterá il suo pubblico verso la luce di un tunnel esistenzialista. La ricerca della felicità sarà lo scopo di un viaggio che tange un cammino universale umano e spirituale. La ricerca dell’essenziale da condividere sarà nel terribile e meraviglioso quotidiano della vita. “Se – come pronuncerà Raffaello, interpretato dall’artista romano stesso Simone Cristicchi – ha messo il grande nel piccolo, l’uomo dell’embrione, la farfalla nel bruco, il pino nella lenta esplosione del pinoli “, allora anche Mantova confermerà il sold out e le standing ovation ricevuta al teatro sociale di Brescia. Il canovaccio poetico prodotto da Corvino ha coinvolto anche Ariele Vincenti, Domenico Franchi, Gabriele Ortenzi, Cesare Agoni, Andrea Balducci, Veronica Penzo, Massimo Battista e Cristina Piedimonte. Il commovente spettacolo sarà caratterizzato da una coreografia volutamente minimal. La suggestione sarà provocata da un ficus bengiamin , una chitarra, una sedia un letto ospedaliero, un comodino ed un bianco accecante. Allo stesso modo anche i costumi del protagonista saranno easy e casual . Niente distoglierá lo sguardo sulle priorità del proprio io, dettaglio potente e potenziale di Madre Natura. Valentina Li Pumaomo

MANTOVA – Cerchiamo da sempre la felicità ed il teatro può darci risposte. Simone Cristicchi, non solo come cantante ma come artista a tutto tondo dello spettacolo, sarà il protagonista al teatro sociale questa sera della rappresentazioen “Manuale di volo per uomo”. Il canovaccio vede lo stesso Cristicchi protagonista con Gabriele Ortenzi con la collaborazione di Nicola Bruciati e nello spettacolo piloterá il suo pubblico verso la luce di un tunnel esistenzialista.
La ricerca della felicità sarà lo scopo di un viaggio che tange un cammino universale umano e spirituale. La ricerca dell’essenziale da condividere sarà nel terribile e meraviglioso quotidiano della vita.
“Se – come pronuncerà Raffaello, interpretato dall’artista romano stesso Simone Cristicchi – ha messo il grande nel piccolo, l’uomo dell’embrione, la farfalla nel bruco, il pino nella lenta esplosione del pinoli “, allora anche Mantova confermerà il sold out e le standing ovation ricevuta al teatro sociale di Brescia. Il canovaccio poetico prodotto da Corvino ha coinvolto anche Ariele Vincenti, Domenico Franchi, Gabriele Ortenzi, Cesare Agoni, Andrea Balducci, Veronica Penzo, Massimo Battista e Cristina Piedimonte. Il commovente spettacolo sarà caratterizzato da una coreografia volutamente minimal. La suggestione sarà provocata da un ficus bengiamin , una chitarra, una sedia un letto ospedaliero, un comodino ed un bianco accecante.
Allo stesso modo anche i costumi del protagonista saranno easy e casual . Niente distoglierá lo sguardo sulle priorità del proprio io, dettaglio potente e potenziale di Madre Natura.
Valentina Li Puma

3 COMMENTI