Basket Serie A2 maschile – La Staff chiude con il centro Basso. Oggi secondo test a Forlì

Beniamino Basso
Beniamino Basso

MANTOVA New entry nella Staff: ecco il centro Beniamino Basso  che ha firmato un accordo biennale. Nato a Bassano del Grappa il 24/02/2001, è alto 205 cm e nell’ultima stagione ha vestito le maglie di Pesaro (Serie A) e Ferrara (A2). Cresce nelle giovanili della Virtus Padova con la quale fa il suo esordio in B nel 2018/19. Nella stagione successiva approda nel massimo campionato con la Victoria Libertas Pesaro, dove resta fino a metà stagione 2020/21 quando passa in A2 al Kleb Ferrara. Con gli estensi colleziona 15 presenze arrivando a disputare i playoff. E’ stabilmente nel giro delle Nazionali Giovanili e nel 2019 ha disputato l’Europeo Under 18. Nell’estate 2021 ha preso parte all’Europeo U20. «Sono molto carico per questa nuova esperienza, non vedo l’ora di allenarmi con la squadra e con coach Di Carlo – afferma Basso – Sarà un anno sicuramente importante per la mia carriera, voglio continuare a migliorarmi e soprattutto mettermi in gioco e dimostrare i progressi fisici e tecnici che ho fatto fino ad oggi. Non vedo l’ora di conoscere i tifosi e di scendere in campo con la maglia degli Stings». Basso dovrebbe essere presente stasera a Forlì (ore 18) nella seconda amichevole che giocherà la Staff, dopo quella di sabato scorso a Cremona. Per la gara coi romagnoli (girone Rosso di A2) rientrano  Iannuzzi e Mastellari . Si giocherà al “Villa Romiti” a porte chiuse, ma gli appassionati potranno seguire la partita grazie al media partner della Pieffe 2.015 Natlive, che trasmetterà la gara in diretta (www.natlivetv.com/). Grazie alla funzione “On Demand”, sarà possibile rivedere il match il giorno successivo. Sabato altro test alla Grana Padano Arena (ore 18) contro Ferrara, anch’esso incluso nel girone Rosso. A fine settimana o all’inizio della prossima settimana dovrebbe arrivare l’americano Hollis Thompson. «I due test con Forlì e Ferrara sono utili per migliorarci e crescere – afferma il presidente Adriano Negri  – Sono importanti nel contesto della preparazione, considerato che la prossima settimana, sabato 11, debuttiamo in Supercoppa contro Udine».