Calcio a 5 serie A – Il Kaos cerca il riscatto contro il Came Dosson

Mantova Dopo la sconfitta nell’ultima giornata di campionato sul parquet dell’Acqua&Sapone, il Kaos Mantova di  Pino Milella, scende in campo oggi pomeriggio ancora in trasferta alle 18.30 contro il Came Dosson. Sarà la prima gara del girone di ritorno. Un match importante anche per la classifica. Con una vittoria infatti i biancorossi andrebbero a -1 dalla formazione veneta. «E’ sicuramente una partita importante – ha commentato alla vigilia il tecnico biancorosso -. Affrontiamo una squadra che nelle ultime giornate ha raggiunto una media punti simile a quella del Pesaro e dell’Acqua&Sapone. Una squadra sicuramente in salute e diversa rispetto a quella che abbiamo affrontato nel girone d’andata». Per i veneti un inizio di campionato difficile e poi un’ottima ripresa. «E’ una squadra molto fisica e aveva bisogno di tempo per trovare la giusta condizione. Ora sono in un uno stato di forma ottimale e quindi per noi sarà dura». Ma il Kaos arriverà alla sfida odierna con la giusta determinazione. «Noi stiamo bene. Ci siamo allenati sia per Natale che per Capodanno. Dobbiamo stare sul pezzo. Ci mancherà Leleco, ma abbiamo i sostituti giusti per poter fare una buona partita». Intanto è tornato  Cabeça e mister Milella può tirare un sospiro di sollievo. «E’ arrivato da poche ore. Lui si è allenato e a ridosso del match vediamo come sta. Il fatto di averlo di nuovo a disposizione è sicuramente un vantaggio. Oltre a lui ci sono altri giocatori che ci daranno una mano, come Poletto. Si è integrato molto bene». Obiettivi chiari: «Cerchiamo di raggiungere quanto prima la salvezza… poi vedremo che riusciremo ad arrivare ancora più in alto».
Tommaso Bellini

3 COMMENTI