Serie C Silver – Fari sul derby Curtatone-Quistello (ore 20.30)

Stefano Trazzi
Coach Stefano Trazzi

MANTOVA   Junior Curtatone e Negrini Quistello iniziano stasera al Palasigla.com (ore 20.30, arbitri  Bosini  di Cremona e   Alberto Purrone  di San Giorgio) il cammino nel ritorno del girone A. All’andata il derby era stato conquistato dal quintetto di Marco Gabrielli  per 90-75. Nel prosieguo del campionato la compagine dell’Eremo si è ripresa e ha poi vinto le seguenti tre gare interne con Casalmaggiore, Ospitaletto Bresciano e Manerbio: ora insegue a due lunghezze le prime della classe Manerbio e Verolanuova. Quistello invece, dopo essere partito in quinta, è incappato in quattro sconfitte di fila ed è ultimo a quota 2 con Ospitaletto.
«La Negrini sarà pur ultima ma io non mi fido – afferma il presidente Angelo Pinzi – Annovera nelle sue fila… vecchi marpioni che sanno come rendere vita dura all’avversario di turno. Noi siamo contenti per aver frenato la corsa in vetta di Manerbio; magari Maxi Moreno  si è trovato un po’ a disagio contro la sua ex squadra e quegli atleti ai quali ha fatto da punto di riferimento, ma ricordiamoci che ogni gara fa storia a sé». «Lo Junior è in forma ed è lanciatissimo, mentre noi invece siamo fuori condizione – spiega il tecnico Marco Gabrielli – Siamo in difficoltà. A Ospitaletto Bresciano abbiamo giocato venerdì e recuperare in tempo le energie fisiche e mentali non è per nulla facile. Il derby di ritorno con Curtatone per noi sarà molto difficile, ma conto sullo spirito di rivalsa della mia squadra».
Non rientra Cavaggion, a referto andrà il baby Roversi .