Calcio Serie C – Mantova, Guccione resta e raddoppia

guccione
Guccione rinnova sino al 2022

MANTOVA Il Mantova annuncia il rinnovo di  Filippo Guccione. Super Pippo da Bergantino resterà in biancorosso fino al giugno 2022. Al momento è lui il baluardo dell’attacco biancorosso. Guccione arriva da una stagione super, a suon di gol. E’ riuscito a convincere tutti i dirigenti, Setti compreso, instaurando un rapporto speciale con i tifosi, sin dalla prima giornata di campionato della passata annata. Con questo rinnovo si rinsalda ancora di più il legame tra la punta e il club di viale Te. Per Guccione ora si riaprono le porte del professionismo, dopo averlo assaporato in età più giovane. Ai tempi del Casale e del Bassano, pochissimi gol: 3 in due stagioni. «Non smettete mai di sognare – scrive su Instagram Guccione -. Dopo tanti anni di sacrifici veri, con estremo orgoglio mi sono ripreso quella categoria che da tanti anni mi era scappata. Sperando di toglierci tante soddisfazioni insieme». E poi, come si può ben immaginare, Guccione là davanti non sarà solo. La società è al lavoro per centrare altri obiettivi. Nelle ultime stagioni, il ds Righi sul fronte offensivo ha sempre puntato su giocatori esperti, da doppia cifra. Lo scorso anno, il trio delle meraviglie era composto da Altinier, Scotto e Guccione e ora che due di questi non ci sono più arriveranno altri giocatori. La società sta sondando il terreno e non è da escludere che possa esserci un colpo importante. Non ci sarà fretta. Manca ancora un mese e mezzo all’inizio del campionato e gli affari migliori possono arrivare anche sulla sirena del mercato. In viale Te si naviga a vista, senza però perdere la bussola su altri fronti. SI lavora per portare a Mantova Radaelli del Fanfulla e Pinton della Virtus Vecomp Verona, così come si dovrà monitorare il fronte Bologna. Qualche profilo interessante potrebbe esserci, ma per quanto riguarda i giovani, la logica, porta a pensare che si andrà a privilegiare quelli dell’Hellas Verona. Nelle ultime ore sono attesi sviluppi anche per Panizzi, che sembra essere entrato nel mirino di Feralpisalò e Gubbio. Da viale Te non ci si sbilancia molto. Si può considerare un obiettivo, ma non è da escludere che non sia la prima scelta. Tra oggi e domenica le trattative potrebbero anche arenarsi. C’è il Ferragosto di mezzo e da lunedì si ritornerà in pista. Il 17 cominceranno le visite mediche e da martedì di nuovo in campo. Ci sarà anche Silvestro, fresco di firma sul contratto. Ieri dal proprio profilo Instagram ha lanciato un saluto ai tifosi virgiliani: «Felice e onorato di poter indossare nuovamente questa maglia. Ringrazio il direttore e la società per avermi dato questa grande possibilità». Il countdown sta per finire. Il Mantova sta tornando.
Tommaso Bellini