Cade in casa e si rompe il femore: 92enne salvata dai Vigili del fuoco

Mantova

MANTOVA – Attimi di apprensione ieri mattina in viale Hermada in città per un’anziana di 92 anni rimasta vittima di un incidente domestico. La donna poco prima era caduta rovinosamente a terra nel suo appartamento non riuscendo più a rialzarsi autonomamente. A lanciare l’allarme sono stati così i vicini di casa, allarmati dalle grida di dolore che sentivano provenire dall’interno dell’abitazione. La 92enne, bloccata sul pavimento, cadendo ha infatti riportato la frattura del femore. Sul posto oltre ad una squadra dei vigili del fuoco, anche gli agenti della Polizia locale e della Polizia di Stato. Una volta tratta in salvo l’anziana è stata quindi affidata alle cure del personale del 118. Dopo essere stata stabilizzata dal personale sanitario l’anziana è stata trasportata in ambulanza all’ospedale Carlo Poma dov’è tuttora ricoverata in osservazione.

2 COMMENTI