All’Oglio Po un esperto di fama internazionale

Venerdì Marco RizzO terrà un convegno sulle fratture di scafoide

CASALMAGGIORE All’ospedale Oglio Po uno dei massimi esperti mondiali in campo ortopedico: il dottor Marco Rizzo sarà ospite del nosocomio venerdì.
Direttore della divisione di chirurgia della mano presso il dipartimento ortopedico della Mayo Clinic di Rochester (in Minnesota, Usa), laureato presso la Temple university school of medicine: questo il curriculum del dottor Marco Rizzo che vanta, tra le altre cose, un’esperienza ultraventennale in campo ortopedico e oltre cento pubblicazioni scientifiche che fanno di lui uno dei più quotati chirurghi della mano al mondo. Una figura di grande prestigio che onorerà con la sua presenza l’ospedale Oglio Po per il convegno “Trattamento delle fratture di scafoide” rivolto a tutti i professionisti sanitari.
«Avere come ospite un grande della chirurgia ortopedica mondiale è una vera occasione per tutti i professionisti del territorio – spiega Alessio Pedrazzini, responsabile Uo Ortopedia e traumatologia ospedale Oglio Po e direttore Scientifico dell’evento -. Personalmente ho avuto l’opportunità di partecipare con il dottor Rizzo alla stesura di un capitolo del suo ultimo libro “Scaphoid fractures and nonunion” edito dalla Springer e con grande soddisfazione posso dire che l’ospedale di Oglio Po è citato assieme a famosi ospedali al pari di centri quali la Standford University, l’Harvard School of Medicine, la Pittsburgh University, l’Ucla, l’Istituto di Chirurgia della Mano di Parigi e la Clinica di chirurgia della mano di Markgroeningen».
L’appuntamento è per venerdì alle 14 nella sala riunioni dell’Oglio Po.

2 COMMENTI