Il paese sbarca nel futuro: ecco la fibra ottica

Al via i lavori di Mynet. Collegamenti veloci per edifici pubblici, privati e zona artigianale

PONTI SUL MINCIO Anche la comunità di Ponti sul Mincio sbarca nel futuro. Almeno per quanto riguarda le telecomunicazioni. Sono infatti da poco partiti i lavori di posa della fibra ottica. Lavori che sta eseguendo l’azienda mantovana Mynet, che ha in appalto l’intervento in diverse zone dell’Alto Mantovano classificate, a livello nazionale, come “zone bianche”. Lo stesso intervento è in corso anche a Solferino e qualche tempo fa è stato eseguito a Medole: i tre Comuni infatti, come noto, fanno parte dell’unione Castelli morenici.
In ogni caso gli operatori stanno ora cablando il paese collinare così che possano sfruttare le potenzialità della fibra ottica sia gli edifici pubblici che gli edifici privati, comprese le aziende che si trovano in zona artigianale.
«È un intervento molto importante – spiega il sindaco  Giorgio Rebuschi – che consentirà a parecchi utenti e agli edifici pubblici di poter avere accesso ad internet a velocità molto elevata, proiettando il paese nel futuro e garantendo prestazioni e velocità di comunicazione in linea con la modernità».
Nel giro di alcune settimane l’intervento dovrebbe concludersi. Interventi simili sono in corso anche a Solferino, Monzambano, Volta Mantovana e Guidizzolo.

5 COMMENTI