Motocross – Gli Internazionali d’Italia tornano a Mantova il 9 febbraio

Antonio Cairoli in pista a Mantova

Roma Sale l’attesa per gli Internazionali d’Italia di Motocross, la serie che precede il Mondiale di specialità e che da anni vede al via numerosi campioni, pronti a sfidarsi nuovamente nei tre appuntamenti 2020 secondo il seguente calendario: 26 gennaio Riola Sardo (Or), 2 febbraio Ottobiano (Pv) e il 9 febbraio a Mantova.
Visto il successo di partecipazione e pubblico riscosso, la competizione si svolgerà sugli stessi tracciati teatro dell’edizione 2019.
Il Campionato del Mondo MXGP prenderà poi il via poche settimane più tardi: il 1° marzo a Matterley Basin, in Gran Bretagna. L’anno scorso l’ultima tappa a Mantova è stata un successo con il trionfo del nove volte campione del mondo Antonio Cairoli. Il terzo posto nella classe MX1 era bastato a Tony per vincere gli Internazionali, visto il primato nella classifica assoluta che già deteneva dopo le prime due prove. Sullo sterrato del Tazio Nuvolari era stato preceduto da Gajser (Honda), oggi nuovo campione del mondo di MXGP, brillante vincitore su Febvre (Yamaha). Anche il prossimo 9 febbraio ci saranno tutti i big in pista a Mantova per un altro grande spettacolo.

1 COMMENTO