Pallavolo serie A1 f – E’ Più Pomì regola 3-1 Novara. Sabato via ai play off

Festa E' Più Pomì
Festa E' Più Pomì

Cremona Non contava per la classifica.Novara e Casalmaggiore nell’ultimo match della stagione regolare non potevano migliorare il secondo e il sesto posto nella griglia dei play off. .E’ stata comunque una bella partita, a sprazzi molto combattuta e Arrighetti e compagne si sono imposte con merito per 3 a 1 dopo quasi due ore. Le rosa giocheranno con Scandicci e possono guardare con fiducia ai play off per gli equilibri dimostrati, frutto di un miglioramento generale. Sestetti annunciati con Plak di mano e Piccinini nemmeno in panchina, forse risparmiata per la Champions. L’equilibrio nel primo set dura fino a 8 pari. Due errori in battuta di Novara portano Casalmaggiore sul 12-10 e ancora 15-12 col diagonale di Bosetti. Come un’attenta Kakolewska sotto rete firma il 20-15 imitata da una magia di Skorupa. Un attacco lungo di Cuttino firma il primo set nonostante 9 punti di Egonu. Parità nel secondo parziale sul 12 e 14 con Plak prima dell’ace di Egonu per il 17-14 ospite, il 22-18 in attacco e un suo pallonetto chiudono il set e per l’azzurra sono 20 punti in due set. Partita rimessa in discussione ma da una parte c’è una squadra, dall’altra Egonu straordinaria ma sola. Un errore dell’opposto della nazionale porta le rosa sul 10-6 nel terzo set e ancora avanti 16-10. Novara si riavvicina con Egonu ma nel finale è protagonista Arrighetti e chiude Carcaces sul 25-19. Prova a scappare Casalmaggiore sull’11-8 con Kakolewska e sul 15-11 con Bosetti. Due muri di capitan Arrighetti e l’E’ Più allunga sul 18-12. Scorrono i titoli di coda con la firma di Bosetti e sabato a Cremona arriva Scandicci per i quarti di play off. Gara -2 in Toscana come eventuale gara 3.

Sergio Martini