Sci – Francesca Fanti tra le big del circo bianco

Francesca Fanti
Francesca Fanti

KRANJSKA GORA (Slo) Una sciatrice mantovana in Coppa del Mondo. Una primizia, per certi versi inattesa, ma che premia la crescita e il talento di  Francesca Fanti. Il suo nome compare nella lista delle convocate da  Massimo Rinaldi per l’impegno di Coppa del mondo femminile del fine settimana, sulla mitica “Podkoren” di Kranjska Gora, in Slovenia. Una pista solitamente riservata ai maschi, ritenuta tra le più difficili al mondo. In origine si doveva correre a Maribor, ma per mancanza di neve si è stati costretti allo spostamento. Francesca, classe 1999, tesserata per il Gs Fiamme Oro Moena, sarà al via dello slalom gigante in programma sabato (prima manche alle 10, seconda manche alle 13). Il resto della pattuglia azzurra è formato da:  Federica Brignone  (leader di specialità con 375 punti davanti a  Mikaela Shiffrin, che però non ci sarà a causa della morte del padre),  Marta Bassino, Laura Pirovano, Roberta Midali, Karoline Pichler, Luisa Bertani.
La Fanti fa parte del gruppo di Coppa Europa delle discipline tecniche. La sua convocazione è arrivata a sorpresa, forse favorita dall’infortunio di  Sofia Goggia a Garmisch, che ha inevitabilmente liberato un posto per lo slalom gigante. Non per questo la chiamata è immeritata. Francesca ha dimostrato in questi anni di avere i mezzi per emergere: nella scorsa stagione ha inanellato un podio dietro l’altro, vincendo anche l’oro agli Italiani Giovani tra i  rapid gates e guadagnandosi la promozione dalla “C” alla “B”. Quest’anno in Coppa Europa ha incontrato qualche difficoltà, magari imprevista, ma non tale da scoraggiarla. Questa chiamata tra le “grandi” dello sci va considerata da un lato come un riconoscimento del suo talento; dall’altra come un’opportunità per valutarne il potenziale in prospettiva futura. Di sicuro sarà un battesimo di fuoco, su una delle piste più ostiche e con le migliori atlete del circo bianco a contendersi la vittoria.
Entrambe le manche verranno trasmesse in diretta su Rai Sport e su Eurosport. Per gli appassionati mantovani un appuntamento da non perdere; per Francesca, speriamo, la prima di una lunga serie di gare da protagonista.

1 COMMENTO