Tennis – Coppa Province, Mantova travolge Como all’esordio

tennis

MANTOVA Esordio col botto per la rappresentativa mantovana che nella prima giornata della Coppa delle Province 2019 ha travolto per 7/2 il team di Como. Prima di tutto un ringraziamento alla Canottieri Mincio che, mettendo a disposizione 4 campi, ha reso, in termini di tempo, più agevole la disputa dei 9 match previsti. Dopo il simpatico rituale della presentazione delle due formazioni (capitanate Mantova dai maestri Mirko Mutti e Marco Brighenti, Como dai colleghi Roberto Veneri e Franco Sussarello) sui campi in terra battuta si sono giocati gli incontri under 10 (i singolari e i doppi maschile e femminile); mentre sul “veloce” si sono disputati i singolari under 8 e 9 maschili e femminili e il doppio misto under 9. Il confronto interprovinciale si era già delineato con le vittorie nei singolari di Anna Pigozzi (unico singolare rimasto equilibrato fino all’ultimo punto), di Leon Oleatti, Eric Spiridon, Valentina Buoncuore, indubbiamnte più forti degli avversari e le incolpevoli sconfitte di Leonardo Silvestri e Giada Taietti, battuti da coetanei fuori portata, i più aggueriti della rappresentativa comasca. Nei successivi doppi, è stato un trionfo per Mantova che è riuscita a raccogliere anche il punto più difficile del doppio misto under 9 per merito di Marco Colletti e Sofia Parmigiani. Nei doppi under 11 si è vista un’ottima intesa tra Spiridon e Federico Tirelli, protagonista di una bella prestazione, come pure di rilievo il match disputato da Rose Mary Barraco con Buoncuore: entrambe le coppie biancorosse si sono liberate degli avversari senza particolari difficoltà. Parte quindi con il piede giusto il cammino di Coppa delle Province per la nostra rappresentativa che domenica prossima si recherà a Sondrio, un match sulla carta meno difficile: la vittoria garantirebbe il passaggio alla seconda fase, un risultato che da due anni manca al tennis giovanile mantovano.
Un ringraziamento al prof. Simone Angeloni (responsabile della preparazione atletica del centro tecnico mantovano) che ha seguito i ragazzi nell’attivazione e nel defaticamento delle loro partite e a Nando Toso, giudice arbitro del confronto, disputato nella massima sportività.

I risultati – Singolari under 8 – maschile: Maglia (Co) b Silvestri (Mn) 6/1 6/0; femminile: Pigozzi (Mn) b Bolognino (Co) 7/5 3/6 tb 7/2. Singolari under 9-maschile: Oleatti (Mn) b Nenandovic (Co) 6/0 6/1; femminile: Rotteglia (Co) b Taietti (Mn) 6/0 6/1. Singolari under 10- maschile: Spiridon (Mn) b Mondini (Co) 6/4 6/1; femminile: Buoncuore (Mn) b Barbieri (Co) 6/1 6/1. Doppio Misto under 9: Parmigiani-Colletti (Mn) b Rotteglia-Castelli (Co) 1/6 6/0 tb 7/4. Doppi under 11- maschile: Spiridon-Tirelli (Mn) b Merzario-De Micheli 6/1 6/4; femminile: Buoncuore-Barraco (Mn) b Sorini-Barbieri (Co) 6/0 6/4.

3 COMMENTI