Volley serie B – Il Gabbiano si rinforza: torna Peslac, colpo Squarzoni

peslac
Zoran Peslac (foto BluVolley Verona)

MANTOVA Prosegue la campagna di rafforzamento del Gabbiano Top Team, che ha annunciato due nuovi acquisti. Dal Blù Volley Verona arriva lo schiacciatore Zoran Peslac (classe ‘91) e si tratta di un ritorno, avendo giocato a Mantova nella stagione 2011/12 nel campionato di B1. Nel suo curriculum c’è anche un passaggio alla Pallavolo Verona, una doppia esperienza al Quaderni a cavallo della prima avventura nel Top Team, poi San Giorgio Villafranca, Bussolengo e nell’ultima stagione, appunto, la Calzedonia Blù Volley Verona, avversaria del Gabbiano nel girone B.
La seconda new entry è il giovane (classe ‘98) centrale Pietro Squarzoni che arriva dal San Donà con il quale ha disputato il campionato di serie B; in precedenza ha giocato a Bibione e nel Motta di Livenza.
Con i nomi di Peslac e Squarzoni la casella degli “arrivi” va così ad arricchirsi per la gioia del confermato coach  Gianantonio Guaresi. Gli altri acquisti già perfezionati, come si ricorderà, sono il palleggiatore Giulio Sasdelli dal Ferrara e il martello Tommaso Cordani dall’Opem Audax Parma.
La campagna acquisti del Gabbiano non è però ancora conclusa, per completare il roster mancano un opposto e un altro centrale: le trattative, assicura il diesse Nicola Mazzonelli, sono ben avviate e dovrebbero concludersi felicemente a breve.
«Peslac non ha bisogno di presentazioni – afferma Mazzonelli riguardo gli ultimi due colpi – mentre Squarzoni è giovane, ma ha enormi potenzialità. Il mio obiettivo è chiudere alla svelta le trattative che abbiamo avviato e completare l’organico. C’è sempre da fare i conti con qualche intoppo, ma sono fiducioso».

1 COMMENTO