Dai Carabinieri 200 mascherine chirurgiche alla casa di riposo Villa Carpaneda

GAZOLDO Grande gesto di solidarietà è stato quello fatto dai Carabinieri della Stazione di Gazoldo degli Ippoliti, nel pomeriggio del 23 marzo, nei confronti della Casa di Riposo “Villa Carpaneda” di via Cantarana nr. 25 di Rodigo. I Carabinieri, a seguito dei frequenti contatti avuti con la Dott.ssa Barbara Giaretta, direttrice della citata Casa di Riposo, sono venuti a conoscenza della carenza delle mascherine tipo chirurgico nella struttura e della non certezza circa la nuova fornitura prevista per il 25 marzo. Il personale sanitario, attualmente, sta utilizzando delle mascherine in cotone. Il Maresciallo Ordinario ANDREATTA Alessandro, Comandante della Stazione Carabinieri di Gazoldo degli Ippoliti, si è immediatamente attivato ed ha consegnato 200 mascherine chirurgiche, delle quali 100 subito reperite tra i vari comandi limitrofi, e le restanti donate da un’importante azienda alimentare del luogo.
Il piccolo gesto di solidarietà effettuato dai Carabinieri in questo delicatissimo periodo di emergenza sanitaria nazionale, è diventato subito noto all’intera piccola comunità, contribuendo a rafforzare il forte legame che lega l’Arma a questo territorio.

15 COMMENTI