Forza Italia al rush finale: oggi confronto su programma e simbolo

Nicola Sodano

MANTOVA Incontro a porte chiuse oggi alle 15 nella sede di Forza Italia, riservato agli iscritti e agli amministratori locali, con una scaletta di argomenti all’ordine del giorno che va dalle comunicazioni per il futuro congresso cittadino del partito a quelle per le disponibilità alle candidature di lista nel prossimo consiglio comunale. Ma soprattutto, la sezione cittadina commissariata da  Nicola Sodano prevede una discussione con osservazioni ed eventuali integrazioni alle proposte di programma elettorale “Mantova 2020” elaborate in queste settimane dallo staff azzurro.
Fra le “varie ed eventuali”, potrebbe essere messa in discussione anche l’opportunità di porre accanto al simbolo di Forza Italia anche quello di “Avanti per Mantova”, associazione creata dallo stesso Sodano e già lanciata sui social network.
La volontà di mantenere il partito nell’alveo del centrodestra non è stato smentito dal commissario cittadino né dalla coordinatrice provinciale  Anna Lisa Baroni, che però mantengono le riserve sulle modalità assunte dai partner nell’accettazione della candidatura di  Stefano Rossi (in quota Lega) senza preventivi dialoghi con le altre forze della coalizione e senza prima avere trovato una sintesi sulle varie proposte programmatiche. La convocazione odierna dovrebbe anche essere propedeutica a chiarimenti interni circa le strategie da adottare la prossima primavera, non escludendo corse in solitaria al primo turno con apparentamenti al ballottaggio.

1 COMMENTO