Elezioni a Porto: il Movimento 5 Stelle candida una donna

Renata Facchini è pentastellata dal 2009:

PORTO MANTOVANO Il Movimento 5 Stelle ci sarà anche a Porto Mantovano e punterà sulla candidatura a sindaco di  Renata Facchini . Per la prima volta dalla creazione della sezione locale del movimento pentastellato viene predisposta una lista che concorrerà per la poltrona di primo cittadino con le altre che hanno già ufficializzato la volontà di presentarsi ai nastri di partenza delle prossime amministrative di maggio. Renata Facchini, residente a Mantovanella, sposata e con una figlia, è diploma di operatore d’ufficio e può contare su un’esperienza trentennale nel settore della contabilità amministrativa e commerciale. Dopo una pausa lavorativa, con la quale ha dedicato la propria attenzione soprattutto alla famiglia, ha deciso di riprendere il cammino professionale e attualmente opera nel mondo dei media e nello specifico nella raccolta pubblicitaria sia radiofonica sia su carta. Sul versante dell’impegno politico amministrativo Renata Facchini si è avvicinata nel 2009 al Movimento 5 Stelle e poco dopo è divenuta un’attivista. Nel 2014 viene candidata consigliere comunale a Mantova e al tempo stesso si prodiga con altri attivisti per la promozione sul territorio di Porto Mantovano d’iniziative di vario genere che avevano lo scopo d’informare i cittadini sul lavoro compiuto e da compiere. Sul versante dell’impegno nel sociale per quel che concerne la salvaguardia dell’ambiente e della salute dei cittadini fa parte del comitato No Inceneritore e del comitato Grande Mantova; in più è da alcuni anni opera nel mondo del volontariato. Vista l’esperienza maturata è stata chiamata ora a puntare a rivestire il ruolo di primo cittadino. Renata Facchini ha già le idee chiare nel caso di un riscontro positivo a maggio. «Non si faranno coalizioni – spiega il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle – sia prima del voto sia nel caso di ballottaggio. Per ciò che ci riguarda, oltre ad avere già predisposto il programma elettorale, un programma costruito tenendo in debita considerazione le esigenze dei nostri cittadini e del nostro territorio, abbiamo già pronta anche la lista dei candidati consiglieri comunali». Adesso; si parte con la campagna elettorale. Un impegno che verrà profuso da Renata Facchini e i suoi sostenitori giorno dopo giorno sino al 26 maggio nell’intento di creare le condizioni per un confronto con tutti gli abitanti del Co mune di Porto Mantovano che porti alla condivisione di quelli che sono i propositi.
Una comunità, quella portuense, che per taluni versi, da molti anni riveste un ruolo di primo piano nell’ambito di un territorio che oggi viene riconosciuto come la Grande Mantova.

4 COMMENTI