Morto sul lavoro: il Comune di Marcaria chiede silenzio in paese

CANICOSSA – Il Comune cancella l’iniziartiva di Natale per rispetto della famiglia di  Carlo Baruffi, il 54enne titolare dell’omonima azienda di acquisto del ferro vecchio, morto nella mattinata di lunedì scorso in occasione di un tragico incidente sul lavoro.
La decisione di annullare l’evento “Let’s Christmas”, che si sarebbe tenuto a Canicossa dopodomani, è stata presa dal sindaco  Carlo Alberto Malatesta. Si legge nel documento del Comune: “A causa dell’evento luttuoso che ha profondamente colpito la comunità di Canicossa, suscitando sgomento e dolore per la prematura scomparsa del proprio concittadino Carlo Baruffi, la manifestazione denominata ‘Let’s Christmas’ prevista in data 22 dicembre, è stata cancellata dalla programmazione degli eventi natalizi della frazione di Canicossa, in segno di cordoglio e rispettosa partecipazione al dolore della famiglia ferita dal tragico evento”.
Nel frattempo ieri pomeriggio si sono tenuti i funerali del 54enne, ai quali hanno preso parte parecchie persone scosse da quanto si è verificato nell’azienda. E, intanto, proseguono gli accertamenti della medicina del lavoro, che tra l’altro ha visionato un video delle telecamere dell’azienda che hanno ripreso il momento della tragedia.

5 COMMENTI