Il sindaco di San Giacomo in forse per la ricandidatura

Minoranza in attesa e indecisa sul da farsi

municipio san giacomo

SAN GIACOMO D/S  Nel gran ballo dei nomi che circoleranno nei prossimi mesi come possibili candidati nei tanti comuni mantovani chiamati al voto per le amministrative, a San Giacomo potrebbe non esserci quello di  Giuseppe Brandani. Il sindaco di San Giacomo delle Segnate non sarebbe intenzionato, stando ai soliti rumors che, comunque, avrebbero una certa attendibilità, a ricandidarsi lasciando quindi l’attività amministrativa dopo cinque anni di mandato, particolarmente intensi nell’ultimo periodo con il percorso della fusione di Isola Mantovana poi naufragato per il voto contrario dei cittadini in due dei quattro comuni coinvolti (e uno dei paesi dove ha vinto il no è stato proprio San Giacomo). Tuttavia tale scelta non sarebbe affatto legata alla delusione per tale risultato quanto legata alla volontà di Brandani di lasciare il campo a soggetti più giovani, a forze fresche in grado di innervare nuovamente la compagine attualmente alla guida del paese. Lo stesso Brandani comunque non si è espresso sul tema, e quindi l’eventualità di un ripensamento va comunque messa sul piatto anche se, alla luce delle indiscrezioni, la cosa appare poco probabile.
Se la maggioranza va quindi verso la scelta di un nome nuovo – anche il vicesindaco Auro Codifava potrebbe non ricandindarsi – la minoranza si trova in una posizione di stand-by: le prossime settimane serviranno proprio per chiarire quali strategie e quale progetto mettere in campo. (n.a.)

5 COMMENTI