Calcio 1ª Categoria – Curtatone, i play off sono ancora tabù

nacc

CURTATONE Evidentemente da qualche parte sta scritto che il Curtatone non può andare oltre la prima fase dei play off di Prima categoria: infatti, è la sesta volta che ci prova. Il calcio non è certo una scienza esatta, ma non può nemmeno sfuggire alla logica dei valori. Infatti non è successo.
Che la Voluntas Montichiari avesse più valori in campo del Curtatone lo si è capito intorno alla mezz’ora, quando, dopo aver subito la rete di Michielotto, appunto dopo aver pareggiato al 35’, i monteclarensi hanno iniziato la loro partita, quella vera. Per la verità anche i locali hanno dato loro una mano, sotto forma di una evoluzione tattica. Fino a quel momento, infatti, i locali avevano tenuto piuttosto bene l’iniziativa, imponendosi anche sotto il profilo delle (non molte) individualità.
Dopo il pareggio, invece, i ragazzi del Boschetto hanno dato segni di cedimento sotto la pressione degli avversari, cedimento voluto, più che subito. Almeno questa è stata l’impressione dalla tribuna. Come dicevamo, il Montichiari ha meritatamente passato il turno, al di là anche del punteggio, peraltro piuttosto eloquente. Il resto è, come si dice, retorica.
La cronaca. La gara sembra iniziare per i locali sotto i migliori auspici. Al 3’, infatti, Michelotto va in rete ma l’arbitro annulla giustamente per un precedente fuorigioco dell’attaccante. La sensazione di positività è confermata dalla rete di testa, questa regolare, al 10’, ancora di Michielotto, che finalizza un’azione iniziata a centrocampo da Florez. Al 18’ Piovani si fa vedere al limite dell’area: il suo tiro è alto di poco. Al 35’ il pareggio degli ospiti: c’è un corner respinto corto dalla difesa rossoblù, raccoglie Silvestri e il pareggio è cosa fatta. Da questo momento l’iniziativa passa decisamente nelle mani dei monteclarensi. I quali vanno in gol al 51’ con un rasoterra del mediano Cremaschini dal limite dell’area e che fanno tris con Perani al 70’ a porta vuota.

5 COMMENTI