Tennis tavolo – Castel Goffredo vince il derby e prosegue la corsa in vetta

ttav3

CASTEL GOFFREDO La capolista Castel Goffredo inanella altri quattro punti e blinda le semifinali, così come la Bagnolese PaninoLab che regola il Torino dopo il ko con la capolista.
Successo al PalaMazzi per il concentramento della quarta e quinta giornata di ritorno.
Le prime gare del mattino hanno registrato la bella affermazione del Norbello, che ha battuto per 4-1 l’Athletic Club e lo ha raggiunto al quarto posto in classifica.
In testa continua la marcia del Tennistavolo Castel Goffredo, che ha confermato l’esito della recente finale di Coppa Italia e sconfitto per 4-2 la Polisportiva Bagnolese Panino LAB nel derby mantovano. La cinese Li Xiang ha guidato, come sempre, la volata, regolando per 3-0 la romena Mihaela-Suzana Encea e Veronica Mosconi, e le hanno dato manforte Le Thi Hong Loan, con il 3-1 su Cristina Semenza, e Tian Jing, con il 3-0 su Alessia Turrini. La Bagnolese è andata a segno con il 3-1 di Mosconi su Tian Jing e il 3-0 di Encea su Loan.
Dopo la delusione della semifinale di Coppa, è tornato al successo il Teco Corte Auto Cortemaggiore, che ha avuto la meglio per 4-1 sull’Eppan Tischtennis Raiffeisen,
Il Tennistavolo Vallecamonica ha dominato per 4-0 il fanalino di coda Tennistavolo Torino.
Nella quinta giornata, andata in scena nel pomeriggio, la capolista Castel Goffredo ha avuto la meglio per 4-1 sul Norbello, con due punti di Tian Jing, per 3-0 su Gaia Smargiassi e 3-2 sulla polacca Magdalena Sikorska, e uno a testa della cinese Li Xiang, per 3-0 su Sikorska, e di Le Thi Hong Loan, per 3-0 su Smargiassi. Nelle fila sarde l’ucraina Diana Styhar ha piegato per 3-2 Loan. La Polisportiva Bagnolese PaninoLab ha travolto per 4-0 il Tennistavolo Torino, con i 3-0 di Mihaela-Encea su Manuela Daniele, e Martina Nino, di Veronica Mosconi su Nino e di Cristina Semenza sull’ucraina Natalia Riabchenko. L’Athletic Club ha prontamente riscattato la sconfitta per 4-1 del mattino, a opera del Tennistavolo Norbello, superando con lo stesso punteggio la Teco Corte Auto Cortemaggiore. L’Eppan e il Vallecamonica hanno pareggiato per 3-3. Le bolzanine si sono portate per tre volte in vantaggio, con il 3-0 di Debora Vivarelli su Irene Favaretto e il 3-1 e il 3-0 di Giulia Cavalli sula romena Andreea Hudusan e su Favaretto, e le bresciane le hanno sempre raggiunte con il 3-2 di Maria Tsaptsinos su Debora Vivarelli e con i 3-0 della stessa inglese e di Hudusan per la rinuncia di Evelyn Vivarelli. In classifica il Castel Goffredo guida con 22 punti, davanti a Cortemaggiore (18), Bagnolese (15), Athletic Club (13), Norbello (11), Eppan (10), Vallecamonica (7) e TT Torino (0). A due giornate dal termine della regular season, sulla carta rimangono ancora aperte la lotta salvezza fra Eppan e Vallecamonica e la possibilità di andare ai playout del TT Torino.

3 COMMENTI